it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

La Giornata Mondiale dei Poveri torna anche quest’anno come sana provocazione per aiutarci a riflettere sul nostro stile di vita e sulle tante povertà del momento presente.

Davanti ai poveri non si fa retorica, ma ci si rimbocca le maniche e si mette in pratica la fede attraverso il coinvolgimento diretto, che non può essere delegato a nessuno.

(Papa Francesco)

Dormitorio di Via Duca degli Abruzzi.

Il Comune di Sassari, la Caritas Diocesana e l’associazione Alfa Uno, tenuto conto il perdurare delle basse temperature nelle ore notturne, hanno convenuto nei giorni scorsi di tenere aperto il dormitorio di Via Duca degli Abruzzi per tutto il mese di aprile.

News precedenti:

Considerato il perdurare delle basse temperature, l’amministrazione comunale ha deciso di prorogare fino al 31 marzo 2015 l’apertura del dormitorio per senza fissa dimora di Via Duca degli Abruzzi, continuando ad avvalersi della collaborazione delle realtà di volontariato già coinvolte.Ultima Ordinanza firmata giovedì 26 febbraio 2015.

Apertura dallo scorso 30 dicembre della struttura di Via Duca degli Abruzzi 5 per ospitare cittadini (solo uomini) senza fissa dimora durante le ore notturne (dalle 19 alle 08).
Il Comune di Sassari ha predisposto l’apertura in collaborazione con la Caritas Diocesana e l’associazione di volontariato Alfa Uno.

Nella struttura si servirà un pasto caldo e al mattino sarà offerta la colazione.
In ogni caso nessuno è dispensato a delegare la solidarietà al Comune o al Volontariato. Chiunque vuole collaborare lo può fare con indumenti, coperte, cibo, scarpe, etc. La solidarietà non dà il superfluo, dona innanzitutto te stesso e poi qualcosa di personale a cui tieni! Questo è il vero dono. Grazie a tutti!

Condividi quest'articolo