it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian
Il futuro delle nostre società è un futuro “a colori”, arricchito dalla diversità e dalle relazioni interculturali. Per questo dobbiamo imparare oggi a vivere insieme, in armonia e pace. Mi è particolarmente cara l’immagine, nel giorno del “battesimo” della Chiesa a Pentecoste, della gente di Gerusalemme che ascolta l’annuncio della salvezza subito dopo la discesa dello Spirito Santo: «Siamo Parti, Medi, Elamiti, abitanti della Mesopotamia, della Giudea e della Cappadocia, del Ponto e dell’Asia, della Frigia e della Panfilia, dell’Egitto e delle parti della Libia vicino a Cirene, Romani qui residenti, Ebrei e proseliti, Cretesi e Arabi, e li udiamo parlare nelle nostre lingue delle grandi opere di Dio» (At 2,9-11).
(PapaFrancesco, messaggio per la 107ma Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato 2021)

Pellegrinaggio Roma

In occasione del Giubileo della Misericordia, l’Arcidiocesi sta organizzando un Pellegrinaggio diocesano presieduto dal Vescovo.

Ambulatorio immigrati

Continua il servizio dell’Ambulatorio Medico di Prima Accoglienza per Stranieri Temporaneamente presenti (STP).

Un giorni

Domenica 17 gennaio si tiene una giornata all’insegna dell’integrazione, conoscenza, scambio e condivisione tra studenti delle scuole superiori e alcuni studenti stranieri del CPIA. Il percorso rientra nel progetto A tutto campo.