it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

La Giornata Mondiale dei Poveri torna anche quest’anno come sana provocazione per aiutarci a riflettere sul nostro stile di vita e sulle tante povertà del momento presente.

Davanti ai poveri non si fa retorica, ma ci si rimbocca le maniche e si mette in pratica la fede attraverso il coinvolgimento diretto, che non può essere delegato a nessuno.

(Papa Francesco)

La CEI ha valutato positivamente i tre progetti presentati lo scorso anno dalla Caritas Diocesana di Sassari. Pertanto nei prossimi giorni saranno attuati:
"Centro diurno accoglienza & accompagnamento – Sassari", "Mediazione e ‘accompagnamento per l’immigrato e la comunità" e "Percorso spirituale ed artistico in carcere: le icone sacre". Nei prossimi giorni presenteremo una sintesi dei tre servizi. Si possono avere informazioni anche tramite la mappa del sito 8xmille

Condividi quest'articolo