it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

Nell’Enciclica Laudato si sono trattati temi come: l’intima relazione tra i poveri e la fragilità del pianeta; la convinzione che tutto nel mondo è intimamente connesso; la critica al nuovo paradigma e alle forme di potere che derivano dalla tecnologia; l’invito a cercare altri modi di intendere l’economia e il progresso; il valore proprio di ogni creatura; il senso umano dell’ecologia; la necessità di dibattiti sinceri e onesti; la grave responsabilità della politica internazionale e locale; la cultura dello scarto e la proposta di un nuovo stile di vita” (16).

La Marcia nazionale per la pace, quest’anno è stata ospitata dalla Diocesi di Cagliari, lo scorso 31 dicembre

Promossa dal movimento cattolico internazionale Pax Christi, dalla Caritas nazionale, dall’Ufficio per i Problemi sociali e del lavoro della CEI e dall’Azione Cattolica Italiana, in collaborazione con il Comitato promotore della Marcia della pace in Sardegna e il Centro di servizio per il volontariato Sardegna Solidale.

Come tutte le edizioni della Marcia nazionale, anche questa è stata dedicata a un’opera-segno locale: quest’anno si è scelto di destinare i proventi che saranno raccolti in occasione dell’iniziativa al progetto “Elen Joy”, opera per le vittime della tratta, portata avanti dalle suore Figlie della carità San Vincenzo de’ Paoli.

Articolo sulla manifestazione

Marcia della Pace Cagliari Chiesa di Cagliariwww.lavoro.chiesacattolica.it

MdP

Condividi questo articolo