it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian
«Vieni e vedi» (Gv 1,46). Comunicare incontrando le persone dove e come sono
Nulla sostituisce il vedere di persona
Nella comunicazione nulla può mai completamente sostituire il vedere di persona. Alcune cose si possono imparare solo facendone esperienza. Non si comunica, infatti, solo con le parole, ma con gli occhi, con il tono della voce, con i gesti. La forte attrattiva di Gesù su chi lo incontrava dipendeva dalla verità della sua predicazione, ma l’efficacia di ciò che diceva era inscindibile dal suo sguardo, dai suoi atteggiamenti e persino dai suoi silenzi. I discepoli non solamente ascoltavano le sue parole, lo guardavano parlare.
(Papa Francesco, Messaggio per la 55ma Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali)

La carità non si ferma

Comunicazione sui servizi – emergenza per Covid-19

La Caritas diocesana di Sassari ha riorganizzato tutti i servizi di attenzione alle persone bisognose adeguando in primo luogo spazi e presenza dei volontari alle norme igenico-sanitarie indicate nel Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, alle ordinanze sindacali e alle disposizioni pastorali dell’Arcivescovo.

Condividi questo articolo