it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

Nessuno resti indietro.

“Mentre pensiamo alla lenta e faticosa ripresa dalla pandemia, s’insinua un pericolo: dimenticare chi è rimasto indietro”. Per questo è necessaria unità tra noi, persone, comunità e stati.”

Papa Francesco

Faq

Domande più frequenti

Che cosa è la Caritas?

La Caritas è un organismo ecclesiale con prevalente funzione pedagogica che, promuovendo la testimonianza della carità, sensibilizza ed educa le comunità sui bisogni dei propri membri e sulle situazioni di sofferenza di tutto il mondo. Lo specifico della Caritas è diverso da tante altre attività sociali, pure importanti e necessarie. La Caritas non è un gruppo caritativo (spontaneo, assistenziale); la Caritas non è un movimento (carisma particolare, attenzioni settoriali); la Caritas non è una ONG (filantropica, solidaristica).

Qual è il compito e il metodo della Caritas?

La Caritas ha il compito di animare al senso della carità e della giustizia con uno stile di approccio alla realtà basato sul metodo dell’ ascolto come capacità di entrare in relazione, sull’osservazione come capacità di porsi domande, ricercare, approfondire e sul discernimento come capacità di scegliere.

Qual è la finalità della Caritas?

• Promuovere la cultura della carità, traducendo in spirito di comunione ecclesiale e concretamente i valori della carità predicata da Gesù;
• Inserire la dimensione caritativa nella pastorale organica della Chiesa locale;
• Educare la comunità diocesana e locale alla pedagogia dei fatti.

A chi si rivolge la Caritas?

• Alla comunità ecclesiale e civile per sensibilizzare le situazioni di povertà, stimolando la solidarietà e la condivisione;
• A tutte le persone e le famiglie che si trovano in situazioni di difficoltà, attraverso i suoi servizi presenti nel territorio della Diocesi;
• Alle comunità colpite dall’emergenza, lavorando in stretto contatto con le istituzioni ecclesiali e civili;
• Ai giovani, proponendo occasioni di riflessione e crescita anche tramite l’esperienza del servizio civile in condivisione con le persone più svantaggiate.

Quali servizi offre la Caritas di Sassari?

La Caritas diocesana presenta nel territorio strutture che generano iniziative, servizi e progetti gestiti da operatori e volontari, che nei vari ambiti del territorio costituiscono la risposta della comunità ecclesiale alle attese dei poveri sul territorio diocesano. Vengono chiamate Servizi Segni-Opere Segno, in quanto segno di una Chiesa presente nel territorio. Esse sono: i Centri di Ascolto (diocesani e parrocchiali), i centri servizi (diocesano e parrocchiali), l’ostello maschile, la mensa, l’ambulatorio dentistico

Come posso far parte della Caritas?

Basta scrivere una e-mail all’indirizzo caritasturritana@libero.it o telefonarci allo 079 2021857 – 347 594 4199 
Ti contatteremo per parlare insieme.

Come posso aiutare la Caritas?

Attraverso la donazione di vestiario, di alimenti (soprattutto per neonati), giocattoli, materiale scolastico. Puoi o rivolgerti alla tua Parrocchia oppure alla Caritas Diocesana (contatti nella risposta precedente). Se vuoi contribuire con offerte in denaro alla Caritas Diocesana puoi farlo tramite:
Iban Caritas c/o Intesa San Paolo
San Paolo Spa Piazza Paolo Ferrari 10
IBAN IT81K0306909606100000011437

Condividi questo articolo