it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian
Il futuro delle nostre società è un futuro “a colori”, arricchito dalla diversità e dalle relazioni interculturali. Per questo dobbiamo imparare oggi a vivere insieme, in armonia e pace. Mi è particolarmente cara l’immagine, nel giorno del “battesimo” della Chiesa a Pentecoste, della gente di Gerusalemme che ascolta l’annuncio della salvezza subito dopo la discesa dello Spirito Santo: «Siamo Parti, Medi, Elamiti, abitanti della Mesopotamia, della Giudea e della Cappadocia, del Ponto e dell’Asia, della Frigia e della Panfilia, dell’Egitto e delle parti della Libia vicino a Cirene, Romani qui residenti, Ebrei e proseliti, Cretesi e Arabi, e li udiamo parlare nelle nostre lingue delle grandi opere di Dio» (At 2,9-11).
(PapaFrancesco, messaggio per la 107ma Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato 2021)

Commento vangelo 21 marzo 2021

Vangelo di Giovanni 12,20-33 Tra quelli che erano saliti per il culto durante la festa c’erano anche alcuni Greci. Questi si avvicinarono a Filippo, che era

Celebrazioni Settimana Santa 2021

La settimana Santa è il cuore della celebrazione dei Misteri della Fede. È il centro dell’anno liturgico, la sorgente di ogni preghiera della Chiesa. In

Commento vangelo 14 marzo 2021

Vangelo di Giovanni 3,14-21 Gesù, prima di passare da questo mondo al Padre disse ai suoi discepoli «E come Mosè innalzò il serpente nel deserto,

Commento vangelo 7 marzo 2021

Vangelo di Giovanni 2,13-25 Si avvicinava intanto la Pasqua dei Giudei e Gesù salì a Gerusalemme. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e  colombe