it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

La Giornata Mondiale dei Poveri torna anche quest’anno come sana provocazione per aiutarci a riflettere sul nostro stile di vita e sulle tante povertà del momento presente.

Davanti ai poveri non si fa retorica, ma ci si rimbocca le maniche e si mette in pratica la fede attraverso il coinvolgimento diretto, che non può essere delegato a nessuno.

(Papa Francesco)

“Verso un NOI sempre più grande”: Un noi grande come l’umanità

Per camminare insieme verso la Giornata Mondiale Migranti e Rifugiati 2021 (Domenica 26 settembre), la Sezione Migranti e Rifugiati propone anche quest’anno una campagna comunicativa partendo dal Messaggio di Papa Francesco che pone un’attenzione particolare alla cura della famiglia e della casa comune per attualizzare un “noi” sempre più ampio e accogliente.

Messaggio Santo Padre

Condividi quest'articolo