it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

La Giornata Mondiale dei Poveri torna anche quest’anno come sana provocazione per aiutarci a riflettere sul nostro stile di vita e sulle tante povertà del momento presente.

Davanti ai poveri non si fa retorica, ma ci si rimbocca le maniche e si mette in pratica la fede attraverso il coinvolgimento diretto, che non può essere delegato a nessuno.

(Papa Francesco)

Giornata Mondiale di Riflessione e Preghiera contro il traffico di esseri umani

Il prossimo 8 febbraio ricorre la Giornata Mondiale di Riflessione e Preghiera contro il traffico di esseri umani, fenomeno che non sembra trovare fine e che riguarda tutto il mondo. Il grande tema di quest’anno è “La forza della cura – donne, economia e tratta di persone”. Il tema scelto propone di mettere al centro le donne. Sono loro, infatti, ad essere maggiormente colpite dalla violenza della tratta. Allo stesso tempo, hanno un ruolo fondamentale e importante nel processo di trasformazione dell’economia di sfruttamento in un’ economia della cura. In un epoca segnata dalla grande incertezza e dalle numerose restrizioni dovute alla pandemia si è scelto di realizzare un’iniziativa di sensibilizzazione misurata e sommessa ma che rappresentasse un importante segno di rispetto verso le vittime della tratta, un monito che esorta tutti a non dimenticare.
Alle 19.30 verrà trasmesso in diretta streaming un incontro di riflessione e di preghiera sul tema della tratta di esseri umani. Sarà un appuntamento a più voci con la presenza di quanti operano – all’interno del Progetto Elen Joy (realizzato in Sardegna, dal 2003, dalla Congregazione delle Figlie della Carità in accordo con la Regione Sardegna su mandato del Dipartimento per le Pari Opportunità) – a stretto contatto con le vittime. Nelle parrocchie verrà inoltre distribuito un lume con l’immagine di Santa Bakhita come simbolo di luce e di speranza per le generazioni future. 

L’incontro di riflessione e di preghiera sul tema della tratta di esseri umani verrà trasmesso dalle ore 19.30 di martedì 8 febbraio sul canale YouTube.

Condividi quest'articolo