it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

“Abbiamo un urgente bisogno nella Chiesa di una comunicazione che accenda i cuori, che sia balsamo sulle ferite e faccia luce sul cammino dei fratelli e delle sorelle. Sogno una comunicazione ecclesiale che sappia lasciarsi guidare dallo Spirito Santo, gentile e al contempo profetica, che sappia trovare nuove forme e modalità per il meraviglioso annuncio che è chiamata a portare nel terzo millennio. Una comunicazione che metta al centro la relazione con Dio e con il prossimo, specialmente il più bisognoso, e che sappia accendere il fuoco della fede piuttosto che preservare le ceneri di un’identità autoreferenziale”.

(Papa Francesco)

Raccontare il territorio. Oltre la sanità

Venerdì 20 gennaio 2023 dalle ore 14 alle 17 a Tempio Pausania nella sede del Municipio (piazza Gallura 3) si svolgerà il seminario “Raccontare il territorio. Oltre la sanità” organizzato dall’Ordine dei giornalisti della Sardegna, dall’Agenzia Redattore Sociale e dalla Delegazione regionale Caritas Sardegna, in collaborazione con l’UCSI Sardegna.

Si tratterà di un momento di riflessione e confronto – il primo promosso nell’ambito del ciclo di seminari formativi “Raccontare il territorio”  – sull’attuale situazione sanitaria del territorio, sulle criticità e sulle difficoltà vissute dai cittadini, a iniziare da quelli più fragili, ma anche sulle buone prassi in tema socio-sanitario presenti nel contesto locale.

Dopo l’introduzione del presidente dell’ODG Sardegna Francesco Birocchi che coordinerà i lavori, ci saranno i saluti della referente comunicazione Caritas Sardegna Maria Chiara Cugusi e del presidente dell’UCSI Sardegna Andrea Pala; a seguire, gli interventi di:  Stefano Caredda, direttore Agenzia Redattore sociale; Gianni Addis, sindaco di Tempio Pausania; Giorgio Chiarelli, medico chirurgo ospedale “Paolo Dettori” di Tempio Pausania; Giuseppe Satta, medico di medicina generale Tempio Pausania; Giampiero Deiana, coordinatore Ambulatorio solidale “Mons. Giovanni Maria Pittorru” – Caritas diocesana Tempio-Ampurias; Liana Serafino, psicoterapeuta Centro polispecialistico “Forma la Mente”; Luciana Brundu rappresentante dell’associazione “Shalom”. Infine, un momento di confronto e dibattito.

 

Condividi quest'articolo