it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

Nell’Enciclica Laudato si sono trattati temi come: l’intima relazione tra i poveri e la fragilità del pianeta; la convinzione che tutto nel mondo è intimamente connesso; la critica al nuovo paradigma e alle forme di potere che derivano dalla tecnologia; l’invito a cercare altri modi di intendere l’economia e il progresso; il valore proprio di ogni creatura; il senso umano dell’ecologia; la necessità di dibattiti sinceri e onesti; la grave responsabilità della politica internazionale e locale; la cultura dello scarto e la proposta di un nuovo stile di vita” (16).

CdA della diocesi

Il Centro di Ascolto Caritas può essere: diocesano, parrocchiale, interparrocchiale o zonale.

Nella nostra diocesi sono presenti i primi due: il CdA diocesano, il CdA diocesano per immigrati e i CdA parrocchiali.

Nel file che segue è riportato l’elenco dei CdA presenti nella diocesi turritana: il lavoro di coordinamento tra Caritas diocesana e parrocchie rientra nel progetto Animare per testimoniare

CdA diocesi.pdf

“ Chi è il prossimo? ” Il prossimo non esiste già. Prossimo si diventa. Prossimo non è colui che ha già con me dei rapporti di sangue, di razza, di affari, di affinità psicologica. Prossimo divento io stesso nell’atto in cui, davanti a un uomo, anche davanti al forestiero e al nemico, decido di fare un passo che mi avvicina, mi approssima.

Carlo Maria Martini