it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian
Tendi la tua mano al povero (Sir 7,32)

Sempre l’incontro con una persona in condizione di povertà ci provoca e ci interroga. Come possiamo contribuire ad eliminare o almeno alleviare la sua emarginazione e la sua sofferenza? Come possiamo aiutarla nella sua povertà spirituale? La comunità cristiana è chiamata  a coinvolgersi in questa esperienza di condivisione, nella consapevolezza che non le è lecito delegarla ad altri. 

(Papa Francesco, Messaggio per la IV Giornata Mondiale dei Poveri)

Centro di Ascolto Diocesano per immigrati

Responsabile: Speranza Canu
Anno inizio attività: 2008

22/10/2020: il servizio, causa emergenza sanitaria, sarà effettuato tramite telefono:

il martedì e il giovedì dalle 9.30 alle 12.30 al numero 348 756 2874  
       

Email: caritasturritana@libero.it

“L’ascolto è il punto di partenza e di arrivo per l’ospitalità, per fare in modo che i poveri siano nella comunità cristiana come a casa loro… e nella società con pieno diritto di cittadinanza.”

Giovanni Paolo II

Servizi immigrazione

Centro mamma

Se vuoi essere “guidato” al centro di ascolto immigrazione dal tuo navigatore, clicca su “Visualizza mappa più grande”