it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian
Tendi la tua mano al povero (Sir 7,32)

Sempre l’incontro con una persona in condizione di povertà ci provoca e ci interroga. Come possiamo contribuire ad eliminare o almeno alleviare la sua emarginazione e la sua sofferenza? Come possiamo aiutarla nella sua povertà spirituale? La comunità cristiana è chiamata  a coinvolgersi in questa esperienza di condivisione, nella consapevolezza che non le è lecito delegarla ad altri. 

(Papa Francesco, Messaggio per la IV Giornata Mondiale dei Poveri)

Chi Siamo

La CARITAS DIOCESANA u00e8 lu2019 ORGANISMO PASTORALE della diocesi che promuove la testimonianza comunitaria della caritu00e0. Un insieme di persone, elementi, azioni e strumenti della comunitu00e0 ecclesiale, che operano insieme, con prevalente funzione pedagogica, per lo sviluppo integrale dellu2019uomo, della giustizia sociale, della pace, con particolare attenzione agli ultimi. La Caritas, non u00e8 un agenzia di servizio sociale, non u00e8 unu2019organizzazione non governativa, non u00e8 unu2019associazione di volontariato, ma un organismo della Chiesa, presieduto dal vescovo, con ilu00a0compito di animare le comunitu00e0 ecclesiali al senso della caritu00e0 e della giustizia con uno stile di approccio alla realtu00e0 basato sullu2019Ascolto come capacitu00e0 di entrare in relazione, sullu2019osservazione come capacitu00e0 di porsi domande, ricercare, approfondire, sul discernimento come capacitu00e0 di scegliere.