it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

La Giornata Mondiale dei Poveri torna anche quest’anno come sana provocazione per aiutarci a riflettere sul nostro stile di vita e sulle tante povertà del momento presente.

Davanti ai poveri non si fa retorica, ma ci si rimbocca le maniche e si mette in pratica la fede attraverso il coinvolgimento diretto, che non può essere delegato a nessuno.

(Papa Francesco)

Progetti 8xmille 2020

Progetti 8xmille 2020

Contributo CEI: 50.000€
Contributo Caritas Diocesana: 5.000€
Costo complessivo progetti: 55.000€
Inizio: 1 gennaio 2020
Conclusione: 31 dicembre 2020 (proroga al 31 marzo 2021)
Strutture: Ostello maschile (Via Galilei 15); Centro Diurno per minori (Viale Umberto); Emporio (Via Besta).

A fine 2020 la CEI ha approvato la richiesta formale della Diocesi per utilizzare altri 20.000€ e aiutare persone/famiglie in difficoltà per via della crisi causata dal Covid.

La Caritas Diocesana, nel periodo dicembre 2020-febbraio 2021, ha permesso ai beneficiari coinvolti di spendere:

16.109,47€ per sussidi economici finalizzati all’acquisto di cibo e beni primari;
1.395,79€ per farmaci;
500€ per prodotti per l’infanzia;
2.000€ per pulizia ed igienizzazione ambienti.

Sono stati coinvolti 90 beneficiari:
10 persone sole e 80 famiglie per un totale di 300 persone (nuclei), di cui 90 minori.

Per la ricerca dei beneficiari hanno collaborato:

Il Centro di ascolto diocesano per italiani;
Il Centro di ascolto diocesano per immigrati;
16  Parrocchie della città di Sassari: CdA Caritas parrocchiali, Caritas Parrocchiali, G.V.V.

Condividi quest'articolo