it Italian
ar Arabiczh-TW Chinese (Traditional)en Englishfr Frenchit Italian

La carità si rallegra nel veder crescere l’altro. Ecco perché soffre quando l’altro si trova nell’angoscia: solo, malato, senzatetto, disprezzato, nel bisogno… La carità è lo slancio del cuore che ci fa uscire da noi stessi e che genera il vincolo della condivisione e della comunione.

«A partire dall’amore sociale è possibile progredire verso una civiltà dell’amore alla quale tutti possiamo sentirci chiamati. La carità, col suo dinamismo universale, può costruire un mondo nuovo, perché non è un sentimento sterile, bensì il modo migliore di raggiungere strade efficaci di sviluppo per tutti» (FT, 183).

(Papa Francesco, Messaggio per la Quaresima 2021)

Sportello carcere

 

Responsabile: Sr Giuliana Mulas
Servizi: martedì ore 9.30-12 L.go Seminario 6 / mercoledì e giovedì presso carcere di Bancali;
Tel: 079 2021857 – 349 433 0473
Email: caritasturritana@libero.it

Carcere – progetto “Le icone sacre”

Se vuoi essere “guidato” al centro di ascolto-sportello carcere  dal tuo navigatore, clicca su “Visualizza mappa più grande”